^^Misurare il periodo di oscillazione di un pendolo L=1m, A=10cm.

 tx | esp | es50cm

Cosa vuol dire?  come si fa?

esistono piu' modi per rispondere

  1. ragionare sul significato delle parole del testo del compito, con le conoscenze che gia' si hanno o si possono recuperare.  
    (Da fare a casa, seguendo una dettagliata descrizione, qui sotto tra 2 righe)
  2. far vedere, cosa che facciamo subito
  3. esempio da seguire

Per dar senso alla frase, bisogna decidere cosa intendere per:

  1. periodo di oscillazione
  2. periodo
  3. oscillazione
  4. oscillazione di un pendolo
  5. pendolo
  6. pendolo lungo 1m
  7. misurare

Precisiamo

  1. Pendolo. Esistono tanti tipi.
  2. Pendolo Lungo 1m (=def) 1 m dal punto di aggancio, al centro del corpo appeso.
  3. Se non si ha un pendolo, farlo.
    allievo Posso usare lo jo-jo come pendolo ?
    x Posso appendere un peso da pesca come pendolo ?
    ins si
  4. Oscillazione di un pendolo.

    Oscillazione: cos'e'.

    Oscillazione di un pendolo semplice: tanti tipi.

    Scegliamo il tipo di oscillazione del pendolo:

    1. Punto di sospensione del filo: fermo, non mobile come quando il filo e' avvolto.
    2. Messa in moto:
      1. sgancio da fermo, non spinta iniziale.
      2. livello del corpo non superiore al punto di sospensione
      3. filo alla massima lunghezza
      4. forza di fermo: perpendicolare al filo, non tendere ulteriormente il filo con la forza di fermo.
      5. corpo "allineato" col filo
      6. per poter ripetere esattamente l'esp in classe,
        misurare la posizione di sgancio tramite l'ampiezza di sgancio.
    3. Durante il moto: nessuna spinta.
  5. periodo di oscillazione (=def) la durata di 1 osci
  6. 1 oscillazione (=def) andare da un estremo all'altro e tornare.
    1 osci
      
  7. Per Individuare la posizione di sgancio, ho scelto l'ampiezza di sgancio.
  8. "Misurare" e' lasciato all'esperienza e buon senso personale.

Come si fa ?

Accorgimenti sperimentali !

Occorre sviluppare abilita' sperimentali, la fisica e' una scienza sperimentale.

  1. Come misurare i tempi a mano.
  2. Errore di start e stop watch.
  3. Misurare il periodo con un orologio che segni almeno il decimo di secondo, poiche' se segna solo i secondi e' una misura troppo grossolana.
  4. Ripetere almeno 3 volte ogni misura, per assicurarsi di saper ripetere abbastanza bene.
  5. Scrivere gli strumenti di misura usati
  6. Useremo il pendolo per ulteriori esperimenti, con lunghezza fino a 2m. Quindi conviene gia' avere un filo lungo a sufficienza: 2m + quello che serve per poterlo agganciare. Si puo' usare il filo da cucito, sottile e resistente, o cordicina, spago, ecc ...

Il compito si puo' svolgere in piu' modi:

  1. Misurare il periodo di 1 osci.
  2. Misurare il periodo di 10 osci e dividerlo per 10.

Analogo a:

  1. Misurare il peso di 1 foglio.
  2. Misurare il peso di 10 fogli e dividerlo per 10.

 

Per ripetere esattamente, a scuola, l'esperimento fatto a casa.

  1. Portare il pendolo a scuola !

  2. Trasportare il filo, arrotolato attorno a qualcosa, per non ingarbugliarlo.
  3. Fare un segno sul filo alla lunghezza di 1m, per ricontrollare a scuola.

 

Organizzare i dati in tabella (abbreviato tb), molto meglio che scriverli sparsi.

Nello stile di comunicazione scientifica, i dati vanno organizzati in tabella ogni volta che e' possibile.

La struttura della tb deve essere adatta ai dati che vuole organizzare.

Il modo piu' semplice per spiegare come fare e' seguire lo svolgimento del compito d'esempio

"Misurare il periodo di oscillazione di un pendolo L=50cm, A=5cm".

Si puo' fare anche diversamente, ma se uno lo vuole, deve ampliare le sue conoscenze sulle tb ref: Istruzioni su come fare la tb di raccolta dei dati.

 

Extra (opzionale per chi vuol fare di piu')

  1. Misurare le oscillazioni ad arco, o/e quelle circolari. Chi vuole puo' fare entrambe, compilando 2 tb.
  2. Misurare durata 1, 5, 10 oscillazioni, e la fissata a piacere comune lunghezza. E' piu' generale del compito gia' assegnato poiche' non viene assegnata la lunghezza del pendolo, che puo' essere scelta a piacere. Una buona idea e' non scegliere a caso, ma con una relazione chiara con quella di 1m, es la meta' o il doppio, per vedere come cambia di conseguenza il periodo.

  3. Iniziativa personale sensata.

     

Approfond

Perche' lungo 1m ?

La lunghezza del pendolo e' stata fissata per tutti ad uno stesso valore poiche' e' evidente che il periodo di oscillazione varia al variare della lunghezza (aumenta all'aumentare della lunghezza), ed usando tutti la stessa lunghezza si dovrebbe ottenere lo stesso risultato.
Vorremmo tutti ottenere lo stesso risultato, come sistema di validazione reciproca.

Perche' 1m e non un altro valore ? Ci sara' una sorpresa.

D: e' meglio misurare il periodo di oscillazione misurando la durata di quante osci ?

1   5   10   50   100 ?

In generale: Misurare il periodo delle oscillazioni del pendolo.

Non solo nel caso particolare con la lunghezza di 1m (1 metro).

Abbreviazione 1 metro

1 m con la m minuscola, non 1 M.

 

Questo compito e' parte inscindibile di Iniziare "La meccanica del pendolo"

 

1: "Misurare il periodo di oscillazione di un pendolo lungo 1m"  VS
2: "Misurare il periodo di oscillazione di un pendolo L=1m".

nr1 e' il modo comune di esprimersi

nr2 e' il modo di esprimersi del fisico, che individua la grandezza da misurare e la nomina, e ne indica il valore in lettera e numero.

E' un piccolo passaggio Dal linguaggio comune al linguaggio specifico.

E' applicare il Principio della forma finale (di Marioni): dato che poi ci esprimeremo cosi', allora iniziamo a farlo subito.

 

 

Guida ins

 pend | vrf | come | c:es

Dida: Iniziare la meccanica del pendolo. | Pendolo.

Questa misura e' un caso particolare di Ms periodo osci pendolo nel caso L=1m.

lg: Ce ne sono ≡ esistono

es: Ce ne sono di tanti tipi = esistono tanti tipi

c: credo sia opportuno abituarli da subito al gergo scientifico-matematico, usando i termini in un contesto comprensibile.

Open middle

"Il compito si puo' svolgere il piu' modi"

Percorso

Pre: Osservare e misurare le oscillazioni del pendolo.

VrfCrz: Misurare

VrfCrz: Costruire pendolo.

Poi: Ci sono opzioni, la prosecuzione non e' lineare

Alter

Misurare durata 1, 5, 10 oscillazioni, e la fissata a piacere comune lunghezza.

Questa consegna:

preferisco non farla.

Def 1 osci

Qui e' data una definizione ristretta, funzionale all'operativita'.

Poi si puo' problematizzare e generalizzare: 1 oscillazione del pendolo, 1 ciclo.

Links

  1. Misurare, modellare, prevedere.
  2. Angoli dei triangoli; doc. | pitagora_teo_vrf.xls
  3. Coordinate cartesiane dei punti della circonferenza, in corrispondenza di prefissati angoli.
  4. ang_appros_cart.xls

 

Talk

Titolo

  1. c:Misurare il periodo di oscillazione di un pendolo lungo 1 metro.
    c: originale. Presuppone la costruzione.
  2. Misurare il periodo di un pendolo lungo 1 metro. txt.
  3. Misurare il periodo delle oscillazioni di un pendolo lungo 1 metro.
  4. c: Costruire un pendolo, e misurare il periodo di oscillazione di un pendolo lungo 1 metro.
    c: vers2: esplicita la costruzione del pendolo, in tal modo la pagina e' piu' identificabile l'anno successivo.
  5. 31-luglio-2017. Sono tornato al titolo originale, senza c:
    Misurare il periodo di oscillazione di un pendolo lungo 1 metro.
  6. Misurare il periodo di oscillazione di un pendolo L=1m, A=10cm.
    c: 29-ago-2017.
     

Versione

Aggancio del filo: punto di aggancio del filo fermo; non mobile, come quando il filo e' avvolto.