^^Movimento e velocita'. Il movimento come senso della velocita'.

Movimento come velocita'-scia

Nella vita quotidiana si dice che "si muovono" a quelle cose che vediamo in movimento, non alle unghie che crescono.

Ci sono movimenti:

Un obiettivo cognitivo e' capire che anche le unghie si muovono, anche se cosi' lentamente che noi non lo percepiamo. Portare questi casi di stasi apparente sotto l'ombrello di una concezione piu' comprensiva di moto, e' coerente con un importante principio dell'apprendimento: Principio di assimilazione: prima assimilare, e poi distinguere.

Esempi di moti che non si vedono muovere, poiche' troppo lenti. Moti che appaiono fermi. Stasi Apparente.

"Velocita' del movimento", o "Velocita' e movimento"?

Non ho usato la dicitura "del" come titolo, proprio per sottolineare che in un qualche modo questa parola "velocitÓ" puo' incappellare un concetto strettamente legato al movimento, ma non ad esso subordinato, come invece la sintassi "del" induce a significare. Come concezione contrapposta:

Titolo

Il MOVIMENTO come SENSO DELLA VELOCITA'

Links

Velocita'; esperienza scuola elementare.

Movimento e percezione, estero/entero/proprio-cezione; movimenti impercepibili.

Percepire il moto e ragionare sul moto. (Moto percezione/ragione).

Apparente.