^^Misurare il periodo di oscillazione del pendolo in funzione della lunghezza. T=f(L). VrfCrz.

Pre: c: Misurare il periodo di oscillazione del pendolo in funzione della lunghezza. T=f(L).

Poi: c: Grafico cartesiano della durata in funzione della lunghezza.

Rifare in classe l'esp

per mostrare come fare, ed avere risultati validati dall'insegnante, coi quali ognuno puo' confrontare i propri, per capire se ha fatto abbastanza bene o deve rifare per migliorare.

 

  1I 1E
cm s s
L t10 t10
30 11,12   11,41   11,53  10,85 10,62   11,12

10,61

10,63

11,16

10,72

10,66

10,89

10,82

11,12

60 15.88   15,08   15,08   15,85   16,80   15,70   
90 17,10   16,68   17,86   18,11   18,63   19,86  
120    

c: calcola la media aritmetica.

Pendolo ideale. Previsioni formula. >>>

cm s
L 10T
30 11.01
60 15.57
90 19.07
120 22.02

Strumenti di misura (portati dall'ins)

  1. Bilancia monopiatto ad 1g per pesare i corpi.
  2. Calibro per misurare lunghezza corpo pendolare.
  3. Asta 1m per misurare raggio pendolo.

L'insegnante misura le durate prendendo uno dei pendoli degli allievi, assimilabile al pendolo ideale.

Corpo pendolare

1I 2016 sferetta di piombo

1E 2016 valvola scarico lavandino
 

x a me i tempi sono venuti dimezzati poiche' contavo 1 osci l'andare da un capo alll'altro, quindi ho misurato il tempo di meta' oscillazioni
fare l'esp assieme aveva come uno degli scopi proprio questo: verificare di aver capito le definizioni
   

2016 1I

Corpo pendolare: sferetta di piombo.

L'allievo ha segnato con un pezzo di nastro adesivo le lunghezze.

Alla verifica risultano diverse da quella nominale con un errore massimo di 3 cm.

Non abbiamo fatto in tempo a misurare il periodo con L=120

2016 1E   26-9

Pendolo di Sermattei. In parte in Corpi inclinati, fili verticali.

Segni lunghezze: 30 cm nodino; 60 90 120 segno pennarello. Poiche' complicato fare nodino alla esatta lunghezza.

M = 65 g;  massa filo = 0g  ref: Zero analitico.

la massa del filo e' 0 ?
Ragaglini si, lo dice la bilancia
proprio 0 ?
Ragaglini non si misura in grammi, magari decigrammi.
  si. Quindi quando la bilancia con la sensibilita' di 1 grammo segna 0, il significato e' M < 1g.

LC= 53 mm lunghezza del corpo pendolare.

 

 

Anni precedenti

1E 23-9-2015

Stessi dati in 2 tb trasposte

N 25cm 50cm 75cm 100cm
1 8,3 12,6 13,6  
2 10,90 14,86 17,8  
3 10,57 14,65 17,74  
ideale T 1,005 1,421 1,741 1,741

 

  alv1 alv2 alv3 Vignali ideale
L t10 t10 t10 t10 T
cm s s s s s
25 8,3 10,90 10,57 10,09 1,005
50 12,5 14,86 14,65 14,47 1,421
75 13,6 17,8 17,74 17,63 1,741
100         2,006

Quest'ultima e' quella standard, poiche' a parte le ripetizioni ci sono 2 colonne: variabile indipendente x e variabile dipendente y.

x=L y=t10
cm s
25  
50  
75  
100  

c: Grafico cartesiano della durata in funzione della lunghezza.

1I

vrf&crz tb mis durata osci in funzione L

N 0,25m 0,50m 0,75m 1m 1,5m 2m Autore
1              
2              
3              

 

Salvatori "quanto ci mette"
in fisica dire "durata"
Manfredi ma che fate ? ve la dite fra voi 2 ?
No, e' una lezione dialogata, non versata, insegnante e allievi parlano pubblicamente.

1MI 23-9-2015

Raccolta dati di classe. Durata osci di ≠ L

N 0,10m 0,25m 0,50m 0,75m 1m 1,25m 1,5m 2m Autore
1   11,06 15,64   19,85   22,95 28,63 Schligler
2   10,87 14,10   18,88 21,32   27,10 Lazzini
3 6,60 10,30 14,91   20,12     27,88 List
4   9,72 14,25   19,54       Nocchi
5   10,95 15,52   22,25        
6   10,90 15,15 17,98 19,61        
                   
ideale 0,636 1,005 1,421 1,741 2,010 2,256 2,462 2,842  
                   
Min   9,72 14,10   18,88        
Max   11,06 15,64   22,25        
Med   10,75 14,96   19,78        

 

c: Scarta per ogni lunghezza la misura minore e la maggiore e calcola la media delle rimanenti.

2012   L = 40 80 120 160 cm  .ods

 

Guida ins

Tb dati teorici foglio di calcolo:

.ods pendolo semplice

 

Dipendenza; conclusioni, ripasso.

 Causa Effetto
Lunghezza del pendolo periodo del pendolo

Se vario la lunghezza del pendolo, allora varia il periodo del pendolo.
Piu' precisamente:
se aumenta la lunghezza del pendolo, allora aumenta la durata del periodo
Piu' precisamente:
se moltiplico la lunghezza del pendolo, allora si moltiplica il periodo per la radice quadrata di tale numero.

Detto in altri modi

  1. Se vario la lunghezza del pendolo, allora varia il periodo.
  2. La lunghezza del pendolo influenza l'altezza del rimbalzo
  3. Il periodo dipende dalla lunghezza del pendolo
  4. Il periodo e' funzione della lunghezza del pendolo.

Piu' precisamente:

  1. Se aumenta la lunghezza del pendolo, allora aumenta il periodo.
  2. Se cresce la lunghezza del pendolo, allora cresce il periodo
  3. La funzione e' crescente
  4. Equivale a:
    Se diminuisce la lunghezza del pendolo allora diminuisce il periodo.