^^Cinematica del moto e cinematica del cambiamento.

Cinematica

Cinematica del moto     Cinematica del cambiamento
= posizione + tempo

= posizione in funzione del tempo

Cinematica della posizione.

Cinematica dello spostamento.

  = stato + tempo

= stato in funzione del tempo.

Cinematica dello stato.

Cinematica della variazione.

 

Si possono distinguere-assimilare:

Quale e' meglio dire?

Usando "spostamento" il paragone risulta piu' preciso: lo spostamento e' un cambiamento di posto; pero' "Cambiamento" e' un nome-fenomeno generico, puo' stare per "allungamento" che puo' significare sia il "livello-valore" della variabile che la variazione.

"Cinematica della posizione" e "cinematica dello spostamento" si equivalgono, riferendosi entrambi a una grandezza; si differenziano per valore-variazione: posizione-livello spostamento-variazione.

Conclu: dipende dal significato attribuito. Vanno bene tutti, se opportunamente intesi.

La cinematica dello spostamento, e la cinematica di tutte le altre grandezze. >>>

La velocita' dello spostamento e la velocita' di tutte le altre grandezze. >>>

Si dice: velocita' di variazione di una grandezza

e non : velocita' della grandezza.

"Velocita' dello spostamento" puo' essere un modo per dire "velocita' di variazione della posizione".

Casi importanti di strutture temporali:

Links

  1. Piu' in generale: Movimento spazio tempo. Cinematica: cinematica del moto e cinematica del cambiamento.
  2. Cose e azioni. Mappa argomenti.
  3. Tempo e spazio. Prima-lý ... ora-qui ... poi-lÓ.