^^Molle singole, in serie, in parallelo, e a V.

Le molle si possono combinare ! >>>

I dati  2007.xls | 2008.xls

Dida

E' meglio come imprinting presentare da subito la possibilita' di combinazione.

2007 mi sono dimenticato di fare anche le molle a V.

Misurare le lunghezze, gli allungamenti, o gli spostamenti? Come? >>>

Preparazione

2007 Siamo all'inizio dell'imparare a fare i grafici, occorrono spiegazioni

Le scale che usiamo: 1 2 5.

Precisione grafica; calcolo dei dati grafici dai dati reali. Per assegnare il numero al giusto millimetro.

Quali pesi usare?

Adatti: 10 g per le molle morbile, 50 g per le molle dure.

Per avere pesi multipli di 50

Usando il portapesetti, che pesa 10 g, occorre portare a 50 g aggiungendo 4 pesetti da 10.

Con che valori di peso fare le misure?

La lunghezza  della molla col solo porta pesetti, deve essere misurata oppure no? o e' indifferente? Oppure solo quella coi 10 grammi e non quella "a vuoto" senza nulla appeso? O indifferente?

 

Commento ai dati

Qual e' la regola per descrivere in modo sintetico i dati?

Un numero fuori regola puo' evidenziare un errore.

Es: C'e' un errore di lettura: scritto 495, ma per mantenere la regola, dovrebbe essere 445; si puo' interpretare come un errore di lettura dell'asta metrica nei pressi del tratto maggiore.

Dove abbiamo gia' incontrato una corrispondenza di questo tipo?

Versando acqua in un recipiente cilindroide: altezza dell'acqua in funzione del volume versato.

Calcolo-previsione di una corrispondenza

Il quesito in generale e':
quant'e' la lunghezza corrispondente a un generico-qualsiasi peso?
viceversa ...