^^IP Internet Protocol

Host = ospite (della rete)= una delle unita' connesse in rete, tipicamente un computer.

Il protocollo IP e' rivolto:

come suggerisce il nome inter_net.

Il risultato e' che dal punto di vista funzionale del comunicare, qualsiasi host di qualsiasi rete puo' comunicare con qualsiasi host di qualsiasi altra rete, e quindi funzionalmente e' un'unica grande rete.

Il protocollo Tcp/Ip e' un protocollo pubblico, non proprietario.

IP Address

Identifica un host.

E' un numero di 4 byte es: 192.168.1.1

Una prima parte dell'indirizzo identifica una rete, la seconda parte un host di quella rete.

classe da a reti hosts
A 001.xxx.xxx.xxx 126.xxx.xxx.xxx 126 254*254*254
B 128.rrr.xxx.xxx 191.rrr.xxx.xxx 63*254 254*254
C 192.rrr.rrr.xxx 223.rrr.rrr.xxx 30*254*254 254

I valori zero e 255 sono riservati e quindi non possono essere usati.

Indirizzi particolari

Loopback

127.xxx.xxx.xxx e' riservata al loopback, cioe':

quando due processi dello stesso computer hanno la necessita' di comunicare tramite rete, usano l'indirizzo di loopback per evitare di uscire sulla rete reale.

Broadcast

255 invia i pacchetti a tutti gli host

es: 192.168.1.255 invia il pacchetto a tutti gli host della rete 192.168.1

Reti locali

Tali indirizzi non vengono utilizzati su Internet, ma solo all'interno di reti locali.

classe da a
A 010.000.000.000 010.255.255.255
B 172.016.000.000 172.016.255.255
C 192.168.000.000 192.168.255.255

Gli indirizzi scelti per l'istituto Zaccagna 2003 sono 192.168.1.xxx

Gateway, o router.

Documentazione

La definizione di tutte le specifiche Tcp/Ip avviene nei documenti Rfc (Request For Comments) che sono distribuiti su Internet in vari archivi liberamente accessibili.

Rfc 791  definisce il protocollo Ipv4
Rfc 793  definisce il protocollo Tcp
Rfc 821 definisce il protocollo Smtp
Rfc 1738 definisce gli indirizzi Url
Rfc 1883 definisce il protocollo Ipv6