^^Cadere; caduta libera.

Caduta o salita libera.

libera (=def 1dic2008)  l'unica forza agente e' il peso. Cioe': non forzata da altre forze oltre al peso.

 

Questa e' una definizione ideale, quella pratica e' che le altre forze siano trascurabili.

Es: in pratica: un sasso che cade da fermo, da qualche metro da terra.

In particolare:

  1. nessuna forza frenante, es: bungee-jumping, o paracadute, o forza dell'aria
  2. e nessuna forza accelerante, es: razzi

Deve pero' essere considerato una parola colloquiale, non specialistica della fisica.

diario:

Links

"caduta libera di un corpo in un fluido" e' un sottoargomento d:
- movimento nei fluidi.  >>>
- caduta libera. Come altro sottoarg di "caduta libera" c'e' la caduta libera nel vuoto.
Caduta in verticale / inclinata.
La caduta inclinata, non e' altro che la discesa.

Definire "accelerazione di gravitÓ" senza l'uso di "caduta libera". >>>

Titolo alter

Cad-uta/ere. Cadut-a/e libera in un mezzo non/resistente.
c: in un mezzo resistente, la caduta non e' libera.