^^Methodus fluxionum et serierum infinitorum. Fluenti e flussioni.

di Newton, scritto tra il 1664 ed il 1671, ma pubblicato solo dopo la morte dell'autore nel 1736, in inglese "The method of fluxions and infinite series".

google/books

wp/Method_of_Fluxions

 

Problema I

Data la relazione tra le quantita' fluenti, trovare la relazione tra le loro flussioni.
 

E poche pagine piu' avanti, esaurite le spiegazioni su come risolvere il primo problema, si trova l'enunciato del

 

Problema II:

Data la relazione tra le flussioni, trovare quella tra le quantita' fluenti.
 

Che altro non e' se non il problema inverso del precedente.

Cosa siano le quantita' fuenti e le flussioni e' faccenda che Newton ha spiegato poco prima, al

 

Punto LX:

Chiamero'

per distinguerle dalle altre

E rappresentero'


In termini piu' vicini al linguaggio attuale, i personaggi in gioco sono delle grandezze che evolvono nel tempo e le loro derivate temporali. I problemi sono:

 e, inversamente,

 

Not the word of Newton

fluent
a varying (flowing) quantity
fluxion
the instantaneous rate of change of a fluent

La variabile fluente e la variabile flussione.

La variabile primitiva e la variabile derivata.

Links

Calcolo differenziale, storia.