^^Disegnare le forze del pendolo statico, tirato a lato.

Geometria "Pendolo tirato statico" vs "Pendolo oscillante".

Condizioni di equilibrio del pendolo tirato.

Situazione statica e situazione dinamica: le forze sono diverse! >>>

Suggerimenti per disegnare esattamente

Nel disegnare, conviene disegnare anche il filo del dinamometro poiche' aiuta poi nel tracciare le forze componenti, poiche' da' gia' la retta di azione della forza, altrimenti al momento di fare la scomposizione mi mancherebbe qualcosa, dovrei pormi il problema della retta di azione, semplice, ma potrei cascare in confusione.

Quanto filo del dinamometro disegnare? per pulizia un pezzo di lunghezza fissa.

Come calcolare le forze? Procedimento.

Il procedimento di risoluzione nei vari casi e' uguale o diverso?

Nel caso di procedimenti diversi, quale usare?

La s-composizione cartesiana

La forza peso e' in ogni stato sempre verticale verso il basso, invece la forza del filo di sospensione e la forza perpendicolare al filo (fatta dal  dinamometro) cambiano sia di inclinazione che di intensita', pero' se le scomponiamo nelle componenti orizzontali e verticali:

le componenti orizzontali sono opposte, la loro somma e' zero

le componenti verticali sono concordi e la loro somma e' opposta al peso.

La forza del dinamometro tira contemporaneamente a lato e verso l'alto:

tanto tira a lato il dinamometro, tanto tira a lato nel verso opposto il filo di sospensione.

C'e' un altro modo di guardare all'equilibrio delle forze: le componenti orizzontali e verticali delle forze.

La somma delle componenti orizzontali e verticali deve essere uguale a 0! E' la 1a equazione cardinale della statica.

D perpendicolare al filo

0 e 90 hanno lo stesso disegno delle forze: solo 2 forze: la forza peso e l'altra che fa da equilibrante (e cio' e' l'uguaglianza dei 2 stati), pero' sono diversi nel chi fa il ruolo dell'equilibrante:

0 l'equilibrante e' fatta dalla sola forza del filo di sospensione

90 l'equilibrante e' fatta dalla sola forza del dinamometro

c: disegnare tutti i parallelogrammi di uguali angoli e diagonale

Stile geometria euclidea: disegnare tutti i rettangoli di uguali diagonale.
Stile cinematico: tutti gli spostamenti consecutivi ad angolo retto che danno lo stesso risultato (coppie di spostamenti).

Piu' in generale:

c: Stile geometria euclidea: disegnare tutti i parallelogrammi di uguali angoli e diagonale

Stile cinematico: tutti gli spostamenti consecutivi ad angolo fissato che danno lo stesso risultato (coppie di spostamenti).

Angoli tra ...

Disegno delle forze "spezzando" tirando il filo di sospensione in diversi punti

Gli allievi

Disegno

Radicchi: Disegno vari tipi e campi di visione.

Links