^^FA

Incontri. Lettture librosito suggerite.

  1. Terminologia

    Def (Momento) Torcente di una forza, di un braccio-forza. Braccio efficace, forza efficace

  2. Terminologia:

    "Risultante" VS "Totale" VS "Somma" VS "Composizione" VS "Risultato".

    momento di una forza ≡ momento ≡ momento torcente ≡ torcente

    forza risultante ≡ forza totale ≡ risultante

    momento risultante ≡ momento totale ≡ risultante

  3. A=(3;5) che significa qui l'uguale ? I significati del segno uguale in matematica.| I significati spontanei del segno uguale.
  4. Abstract Algebra: Theory and Applications  utilizza Sage alla grande
  5. Pettegolezzi

    Alexander Grothendieck, la cui in fluenza sulla matematica nella seconda meta' del XX secolo e' paragonabile a quella di Galois nel XIX, ha trovato una riformulazione molto utile del teorema fondamentale della teoria di Galois che puo' essere generalizzata ad altri, numerosi, casi. Nel suo seminario, ha dato una generale formulazione categoriale che comprende molte situazioni. Qui ci riferiamo al caso gia' considerato delle estensioni di campi. Secondo il punto di vista di Grothendieck, lo scopo della teoria di Galois e quello di classificare le estensioni separabili finite di un dato campo per mezzo di rappresentazioni di permutazioni.

    (Su Cauchy) Uno tra i maggiori matematici suoi contemporanei, Niels Henrik Abel, lo definì un "cattolico fanatico ", aggiungendo che "era pazzo e non c'era nulla da fare per lui", ma allo stesso tempo lo riconobbe come "il solo che sappia come si fa la matematica".

  6. al-Khwarizmi (780-850). Titolo semplificato: "Calcolo tramite trasposizione ed eliminazione"

    Insegnamento dell'algebra:

  7. I fatti importanti, da sapere cmq >>>

  8. Quale e' meglio ? "Totale" VS "Somma" VS "Composizione" VS "Risultato" VS "Risultante"

    1. Se un corpo e' fermo, allora il torcente totale subìto e’ =0.
    2. Se un corpo e' fermo, allora la somma dei torcenti subiti e' =0.
    3. Se un corpo e' fermo, allora la composizione dei torcenti subiti e' =0.
    4. Se un corpo e' fermo, allora il risultato dei torcenti subiti e' =0.
    5. Se un corpo e' fermo, allora il/la risultante dei torcenti subiti e' =0.

    idem per "forza"

    1. Se un corpo e' fermo, allora la forza totale subìta e’ =0.
    2. Se un corpo e' fermo, allora la somma delle forze subite e' =0.
    3. Se un corpo e' fermo, allora la composizione delle forze subite e' =0.
    4. Se un corpo e' fermo, allora il risultato delle forze subite e' =0.
    5. Se un corpo e' fermo, allora il/la risultante delle forze subite e' =0.
  9. come descrivere a parole il risultato del rapporto?
    es cc6 Rotazione e Torcente; pressione.

    (proposto dall'ins) il nr risultato e' la forza che corrisponde a 1 unita' di area.

    restituzione

    Bondielli_2016 2gf/1cm² significa che per ogni cm² corrispondono 2gf.

    0,5cm²/1gf significa che a ogni 0,5cm² corrisponde 1gf

     

  10. 22-5-2017  "Principio" della corrente ai nodi di Kirchoff: corrente entrante positiva o negativa ? Coerenza con orientazione superificie chiusa flusso: positiva uscente.
  11.  4-4-2017 P=gM o P=Mg ?

    La forza peso e' distribuita sulla massa del corpo.

    Presentare subito all'unita' di volume ?: P/V=gM/V   Ps=gd

  12. 19-2 proposto (non ancora discusso)
    1. sottocilindro frammentato: Vrf cilindrico il contenitore, a volumi uguali crsp altezze uguali.
    2. tempo frammentato: Tempo in/interrotto dis/continuo intermittente.
  13. 20-12 Lancio orizzontale contemporaneo pistola bicanna.
    1. Tutto qui?
    2. Curvatura terrestre: 8km ↔ 5m. Distanza dell'orizzonte.
    3. Vento, aria, movimento del vento, dell'aria, dei fluidi.
  14. 15-11 ha ancora significato, o meglio conviene, usare le formule per calcolare la propogaz err ? dato il calcolo in multiprecisione ?
  15. 15-11 Moto. Sigle.
  16. 14-11-2016
    1. FA: Dubbi su proposta tema esame maturita' da parte ministero:
      • competenze creative, ma fuori scala rispetto allo studio 5 anni precedente degli studenti
      • alcuni colleghi accetterebbero problemi hard, ma standard
    2. FA: relativita': approccio geometrico che ho sviluppato: usarlo/no ?
      • Rischio che esamiatore non sappia correggere
      • non voglio creare disadattati
      • d'altra parte mi dispiace non usare un metodo valido
        OR: i metodi grafici sarebbero la naturale proscecuzio di quelli dei grafici cartesiani del biennio.
    3. OR: non ho la soluzione al dilemma. Argomento associabile e': quanto cerchero' di fare per un insegnamento a 2 livelli, che posso fare poiche' ho come potenziamento la copresenza di Edoardo: 2 o 3 volte al mese, chi fallisce il livello base rimane con un ins, gli altri con l'altro per il 2° stadio. Un es che ho in corso e':

      Questo e' solo piccola cosa rispetto all'esperienza fatta di come dopo 3 incontri liberi al computer gli allievi sono gia' tutti sparpagliati lungo un percorso di conoscenza.

      FA: concorda esprimendo la difficolta' di mantenere tutti allo stesso stadio in lab. In cui viene meno (di quanto vorrebbe) per difficolta' controproducenti come questa.

  17. ix Paolo Guidoni alla scuola materna.
  18. Moto. Rappresentazione dei bimbi. 7-11-2016
  19. Dividere ad occhio un segmento in 4 parti uguali.  Come esempio di come si possa da un piccolo argomento specifico, a sviluppare l'uso della strategia cognitiva Classificazione e ordinamento.

Domandare a Farusi

Formulazione regola del parallelogramma.

Angolo di una retta nel piano. Angolo tra direzioni.

 

 

Condividere la suddivisione in capitoli, l'albero di registrazione.

I problemi che voglio risolvere. O che sentiamo necessario per adeguamento alla tradizione scolastica.

Punti qualificanti. Concetti salienti da affrontare, ma normalmente trascurati.

Quanto andare "fuori tradizione".

Gli esempi-casi sono tanti, qui metto solo quelli sui quali sto riflettendo in questo periodo. Si puo' fare un foglio in cui fare l'elenco di questi trattamenti alternativi.

 

Paragone angolo 2D 3D (= piano, solido)

2D:3D = angolo giro : ?

angolo sferico, angolo giro solido

Stabilire enunciati a memoria

3° principio (o principio di azione e reazione. Lex III)

La legge della rifrazione.

Quando si trattano le immagini in modo approssimato, si fa l'"approssimazione dei piccoli angoli", per cui gli angoli di incidenza e rifrazione diventano proporzionali. Perche' non enunciarla in modo separato assieme alla legge esatta? invece di tenerla nascosta nelle applicazioni? Inoltre serve per mostrare una legge di validita' limitata. Che poi e' ancora piu' complicata poiche' e' una legge approssimata, con una approssimazione che varia in funzione di una variabile, ma cio' e' esattamente cio' che accade tra meccanica classica e relativita' speciale.

Possiamo distinguere 3 aspetti-formalizzazioni nel moto di un punto:>>>

Modello Valori e variazioni
1.  Moto come chilometraggio che aumenta. Numeri assoluti
2.  Moto come posizione su una linea. Numeri relativi
3.  Moto a piu' dimensioni nello spazio 2D e 3D.    Vettori

Spostamento di un punto: scalare assoluto/relativo, vettoriale.

Velocita' e accelerazione assoluta, segnata, vettoriale.

Le sigle

Le formule

  1. Far = kFp (Forza premente). Forza di attrito radente dinamica.
    Io pero' scrivo: A=kN, cosi' come per il peso il libro scrive P=mg e non Fp=mg.
    A=kN forza di attrito, sia dinamica che statica (= forza di stacco) pero' kd<ks

I nomi

Mi manca la parola

Cilindroide. Conoide.

Gli slogan

5 stati: 4 transizioni consecutive; 10 qualsiasi equi-orientate (= 4+3+2+1); il doppio non orientate (= con entrambe le orientazioni)

123: 1 accelerazione, 2 velocita', 3 posizioni.

Mostrare il riferimento polare oltre quello cartesiano

Non si tratta di farne la teoria, eventualmente anche, ma di fare casi emblematici

es: punto in braccio ad un moto rettilineo uniforme. (che penso infinito, per comodita' di generalizzazione-astrazione).

oss: il momento della velocita' e' costante.

dida: predisporsi per tempo i pezzi del puzzle, in modo da poterlo comporre.

Quali concetti usare

Scelta di un linguaggio di programmazione

Con questo intendo dire anche il foglio di calcolo, che secondo me sara' immortale, e credo anche sia stata la prima applicazione di calcolo generico.

Quali simulazioni

 

 

Se fai bene una cosa impegnandoti a fondo, non basta: faticare extra per difenderti da chi ti denigra !  :-)