^^Congiunzioni linguistiche, e significato.

Nel mondo comune, le congiunzioni sono usate con significato molto variabile.

 

Per cui:

Chiarirsi i termini della relazione e la relazione stessa, indipendentemente dalle congiunzioni usate.

 

Il risvolto didattico: come esprimere esplicitamente la relazione indicata dalla congiunzione?

Non nascondersi dietro le congiunzioni. Quando non si sa che congiunzione usare, o la "e" va bene per tutto, bisogna interpretarlo come il segnale della necessita' di approfondire i termini della relazione che si intende congiungere, e approfondire la relazione stessa. Cerchiamo di capire in quel dato contesto il significato della relazione, al di la' di come la si esprime. Quando ne avremo afferrato il significato, allora sapremo anche esprimerla correttamente.

La logica delle congiunzioni, ne(lla): La logica della lingua comune, la logica della grammatica, e la logica matematica.

C'e' un tentativo di codificare la logica del linguaggio naturale. Cio' e' fatto nello studio della lingua, a piu' livelli di complessita', dal piu' semplice: la congiunzione "e",  fino alle figure retoriche. In matematica c'e' la formalizzazione dei connettivi logici della logica matematica, AND e OR, corrispondenti circa a "e" e "o", ma che seguono la loro logica, che in molti casi si distacca dall'interpretazione spontanea del linguaggio naturale.

Esempi >>>

Links

 

 

Talk

Titolo

"Congiunzioni linguistiche, e significato." e' un titolo "nominale", invece "Chiarirsi i termini della relazione e la relazione stessa, indipendentemente dalle congiunzioni usate." e' cio' che c'e' da fare, e' il titolo "verbale".