^^Ferro caldo in acqua fredda, per studiare come la T equilibrio dipende dai corpi. Rel.

ini|<<|>>

Qui viene spiegato come fare la relazione, e cercare di capire.

Richiami per fare mente locale

Sigle

Q calore, quantita' di calore; T temperatura.

∆T ha 2 significati ≠:

  • ∆T ddT
differenza di T tra 2 corpi allo stesso istante
  • ∆T vdT  
variazione di T di un corpo da un tempo-istante ad uno seguente.

La famiglia di fenomeni studiati e':

il trasferimento di Q da un corpo ad un altro, con le associate variazioni di T.

La comprensione teorica si basa su:

la trasmissione del calore viene pensata come un flusso conservativo:

come

La misura di una quantita' di Q si fa:

 

cM∆T  

c   calore specifico del materiale
M   massa del materiale
∆T   variazione di T del corpo

la misura della quantita' di calore Q ricevuta da un corpo si misura moltiplicando cM∆T.

 

Cosa mettere nella relazione

  1. Esp procedimento
  2. Teoria
  3. Calcoli