^^Moto prodotto dalla sola forza peso costante, lancio orizzontale. Disegni. 

Obiettivo

calcolare e disegnare la traiettoria di caduta di un lancio orizzontale.

Teoria

Scomposiz moto in componente oriz e vert

Disegno .odg|pdf

il disegno richiesto sono le prime 2 pagine del doc qui sopra. Il disegno e' bifronte: faccia A e B.

E' fortemente consigliato

  1. usare q4 (quadretti piccoli 4mm), poiche' molti livelli coincidono con le righe della quadrettatura
  2. disegnare i livelli in colore, per non confonderli con le righe della quadrettatura

Poi

  1. poiche' il disegno occupa 25,6cm su 29,7 del foglio, restano appena 4,1 cm per scrivere l'anagrafica, il titolo, e lasciare un po' di margine. Se si inizia a scrivere a caso, poi non ci si sta, quindi progettare prima il layout.
  2. si puo' semplicemente copiare l'esempio, ma CHI INTENDE IMPARARE A PARLARE, deve LEGGERE il procedimento, un po' a mente e un po' ad alta voce per "sciogliere" la muscolatura; anche se lo sa, poiche' una cosa e' saperlo, un'altra dirlo.

Procedimento

  1. Tabella

  2. tabella nella faccia A, disegno faccia B.
  3. utilizziamo la legge scoperta da Galileo, per calcolare le coordinate, la legge e' s=t.
  4. fare una tb (t;s=t), abbastanza lunga per cui lo spostamento s del moto percorra tutto il foglio in verticale. Facendo si puo' verificare che il max e' 16 = 256, poiche' il successivo 17=289 sta ancora nel foglio 297, ma non lascia abbastanza spazio verticale per le scritture di contorno.
  5. Calcolare anche le variazioni ∆s  ∆∆s  ∆∆∆s.
    In totale: (t ; s=t ; ∆s ; ∆∆s ; ∆∆∆s). t da 0 a 16.
  6. Disegno

  7. foglio orientato "verticale ≡ portrait", cioe' come usuale:
  8. disegno che riempie il foglio (lasciando sempre un margine ooprtuno), cioe' un giusto rettangolo dove fare il grafico. L'esperienza dice: 16 cm di larghezza; se uno vuole stare piu' comodo: 14cm. L'altezza la suggerira' la legge s=t.
  9. disegno in mm, non in quadretti, per farlo dettagliato
  10. Per maggiore visibilita':
    1. foglio q4 (coi quadretti da 4 mm).
      Poiche', dopo aver scritto la tb, ci si rende conto che i livelli coincidono abbastanza con le righe q4. Disegnare sul q5 produrrebbe piu' righe orizzontali, che confondono.
    2. righe dei livelli in rosso, per distinguerle dalle righe della quadrettatura.

 

Slogan per eseguire il disegno:

1 passo a destra, e giu' di 1 livello; in diagonale.

Il passo a destra

Elenco disegni

  1. mak_2d_v0oriz_dx_1passo_giu_1lv.odg|pdf
    e' il disegno di riferimento
  2. .xls  disegno fatto col foglio di calcolo
  3. c: Destra 1 passo, giu' 1 livello. .odg|pdf

    Larghezza livello: 16 cm. Passo: 1q 2q. Extra: 3q 4q 1cm.

    Con 3q 4q la traiettoria sfonda a dx, e' cosi' che deve essere.

  4. Disegnare in scala 1:10 i lanci teorici (in >>>)

    CalcDis: .ods|pdf. DisMan: .odg |pdf  DisfInf: .ods|pdf

  5. .odg |pdf  raffinamento
  6. lancio_oriz_mo_parabol_forma_standard.odg|pdf
  7. flancio_oriz_mo_parabol_studio.odg|pdf

Altri disegni nel caso di lanci-moti qualsiasi.

MAK1D. Disegno.

 

Approfond

c: Destra 1 passo, giu' 1 livello. .odg|pdf

Larghezza livello: 16 cm. Passo: 1q 2q. Extra: 3q 4q 1cm.

Con 3q 4q la traiettoria sfonda a dx, e' cosi' che deve essere.

 

  

c: Disegnare la traiettoria di caduta con lancio orizzontale, secondo la legge matematica di Galileo.

t x y    
0 0 02  = 0
1 1 12 = 1
2 2 22 = 4
3 3 32 = 9
4 4 42 = 16
5 5 52 = 25
6 6 62 = 36
7 7 72 = 49
8 8 82 = 64
9 9 92 = 81
10 10 102 =  100
11 11 112 = 121
12 12 122 = 144
13 13 132 = 169
14 14 142 = 196
15 15 152 = 225
16 16 162 = 256
    

Compiti possibili

Disegnare traiettoria lancio orizzontale, usando la regola di Galileo per il calcolo delle coordinate.

  1. Disegnare 1 solo moto.
    Scala: x: 1ug = 8 mm; y: 1ug = 1 mm
  2. Piu' disegni, con diversi Dx. Dx= 4, 8, 12, 16 mm. Ognuno 1 facciata a se'.
  3. Idem. tutti nella stessa facciata a se'. (per confrontare piu' facilmente).

Teoria: La legge di Galileo per il moto dei gravi.

dida:

2009 1c itis. Ho proposto direttamente questa, che e' la forma finale, poiche' stavamo osservando-descrivendo la traiettoria del Getto di una bottiglia bucata. Dopo aver fatto una riproduzione numerica che la riproducesse ad occhio col foglio di calcolo ref: Traiettoria del getto di una bottiglia bucata.xls. esof: Disegnare una curva a Dx o Dy costanti.

La bellezza di questa formula la vedremo in un altro momento.

 

 


c: Disegnare la traiettoria, dati gli incrementi. Calcolo della posizione dati gli spostamenti.

 

D

 

DD

N Dx Dy x y D(Dx) D(Dy)
0 +8 -1 0 0 0 -2
1 +8 -3 8 -1 0 -2
2 +8 -5 16 -4 0 -2
3 +8 -7 24 -9 0 -2
4 +8 -9 32 -16 0 -2
5 +8 -11 40 -25 0 -2
6 +8   48 -36 0 -2
7 +8       0 -2
8 +8       0 -2
9 +8       0 -2
10 +8       0 -2
11 +8       0 -2
12 +8       0 -2
13 +8       0 -2
14 +8       0 -2
15 +8 -31        
16     128 -256    

 

256 mm = 25,6 cm  <  29,7 cm  (lato lungo formato A4)

 

Se una variabile e' costante, il suo incremento ...

Fazzi_2008 e' zero, non c'
"non c'" e' un modo di dire comune,

"c' ed zero" il modo di dire fisico-matematico che esprime la regolarita'. E' uno dei pregi dell'invenzione del numero zero.

 

L'incremento tra un numero dispari e il successivo ...
classe e' uguale a 2
Quanto vale D(Dy) ?
classe -2

 

Disegnare  prendendo come unita' grafica 1 mm.

Disegnare con la precisione grafica di 1 mm.

Suggerimenti pratici per disegnare una tabella

Se la voglio posizionare in basso, conviene andare gambero dal basso in alto, numerando l'ultima riga, su fino alla prima.

Links

Formato fogli standard A4 A3 A5.

>> L'inizio del moto e' con la velocita' orizzontale. Il moto inizia' con velocita' orizzontale.

ix MAK. Moto ad accelerazione vettoriale costante.

 

 

Studio dell'icona rappresentativa dell'argomento

 

     

 

con e senza punto mobile

 

Guida ins

Titolo alter

Moto di un grave, lancio orizzontale.

c: ho preferito il piu' preciso "F peso k".