^^Come rappresentare le misure incerte? x= vxex.

x= A a   rpr standard, ma equivoca, di una misura imprecisa

Dirlo

Misura imprecisa = misura con la sua incertezza

Lo studio della famiglia di misure

e' fatto con la Statistica e la Teoria degli errori, ed e' complicato da sottigliezze e dal fatto che e' un territorio di confine tra la pratica, che sono tante, e la teoria, che dovrebbe essere una. Pero' poi le tante pratiche tendono a marcare il territorio coi propri indici.

Come scrivere le misure incerte nel linguaggio letterale.

Come sempre ci sono problemi per la scelta migliore degli identificatori nel linguaggio letterale.

Quando e' necessario trattare con piu' casi contemporaneamente,

es nelle espressioni basate su piu' misure.

la cosa si complica, gli identificatori diventano piu' complessi.

M sta per "misura". Purtroppo confonde con "Media".

caso A MA = A EA A - EA  <  MA  <  A + EA
caso B MB = B EB B - EB  <  MB  <  B + EB
caso C MC = C EC C - EC  <  MC  <  C + EC
caso X MX = X EX X - EX  <  MX  <  X + EX

Ricerca di una scrittura letterale piu' concisa

caso A A = a Ea a - Ea  <  A  <  a + Ea
caso B B = b Eb b - Eb  <  B  <  b + Eb
caso C C = c Ec c - Ec  <  C  <  c + Ec
caso X X = x Ex x - Ex  <  X  <  x + Ex

Scrittura con pedice, che pero' sembra essere adatta >>>

caso A A = xAeA xA - eA  <  A  <  xA + eA
caso B B = xBeB xB - eB  <  B  <  xB + eB
caso C C = xCeC xC - eC  <  C  <  xC + eC
caso X X = xXeX xX - eX  <  X  <  xX + eX

Ricerca di una scrittura letterale piu' concisa

caso x x = A a A - a  <  x  <  A + a
caso y y = B b B - b  <  y  <  B + b
caso z z = C c C - c  <  z  <  C + c

E' usuale anche l'uso del delta ∆ per indicare l'errore, pero' e' usato anhe per l'ampiezza dell'intervallo ∆x=x2-x1, quindi fonte di confusione

caso A A = a ∆a a - ∆a  <  A  <  a + ∆a
caso B B = b ∆b b - ∆b  <  B  <  b + ∆b
caso C C = c ∆c c - ∆c  <  C  <  c + ∆c
caso X X = x ∆x x - ∆x  <  X  <  x + ∆x

 

Scritto:  Misura = miglior_Stima errore; grafico: intervallo.

 

mem

Per riferire una misura con completezza

Valore, errore, unita' di misura.

Es righello millimetrato: 12,3 cm 0,1 cm

 

Guida ins

Titolo

  1. Misura; come riportare una misura. Come scrivere le misure nel linguaggio letterale.
  2. Come scrivere le misure nel linguaggio letterale.
  3. Come scrivere la misura con il suo errore: x = A a.
  4. Come scrivere la misura con la sua semidispersione ? x = A a.
  5. Come scrivere la misura con la sua semidispersione ?  x = M SD.
  6. Come rappresentare sinteticamente il risultato di una misura fatta di tante ? Mis = Med SD.

nomeFile

  1. ms_rpr  originale
  2. ms_incert_rpr

    c: 26-11-2016 qui e' la rappresentazione della misura con incertezza, e cio' non appare nel nomeFile originale.

Domande

 

180 Per riferire il risultato di una misura occorrono 2 numeri: valore            e errore, 2 3
 e unita' di misura 1

cc 1lst n2 2010.|cc Grandezza fisica; caratteristiche dei sistemi di misura; errori di misura.

130 Per riferire una misura con completezza occorrono 2 numeri: 1 3
  valore ed errore. 2  

 

cc 1iti n2 2010.

130 Per riferire una misura con completezza occorre:   6
  a) 2 numeri: valore ed errore         b) UM unita' di misura 4  
  Es righello: 12 cm 0,1 cm 2