^^ cc  cc1 Pendolo fermo verticale. Forze.

Per studiare l'argomento sul librosito >>> (ci sono esempi risolti e procedure)

Modello cc .odg|pdf

Il compito in classe e' fatto da 2 ecz:

  1. Forze subite dal corpo pendolare
  2. 3  frasi mem, scritte nel modello

Preparazione

Ecz1 Corpo fermo nell'aria ferma, appeso ad un filo >>>

 

 

Suggerimenti

  1. se la frase mem e' a punti, impararla a punti e scriverla a punti.
  2. fare un foglio formulario da usare durante il cc.
    Es: forza peso P negativa; forza Archimede A positiva.

Ortografia

Oscillazione   2l 1z

Tb orientativa per aiutare la valutazione

1  

 7,6 voto max, a cui si scala per ogni err,
fino a un minimo di 2

2 -1 per ogni caso di corpo appeso
3 -1 per ogni frase mem
4   consegna foglio in bianco. Voto 2.
5    
6 -0,1 Errori nell'intestazione. Es no data, no colonna
7 -0,2 testo problema sulle forze. Es "Solo appeso"
8 -0,3
  • L vt: conta tacche e non quadretti
  • vt errato solo di 1q
  • punta del vettore oltre lunghezza
9 -0,5 nr relativo o vettore errati
10 -0,5 segna solo il verso, ma non l'intensita' dei vt
11 -0,5 niente segni + -, solo nr senza segno
12 -1 usa i valori di forza peso e mano del modello,
e non quelli assegnati
13 -0,1 Non copia il testo frasi mem

 

Approfond

 

Guida ins

Dirlo

  1. Forze subite dal corpo pendolare

  2. Pendolo fermo verticale. Forze

  3. Corpo fermo nell'aria ferma, appeso ad un filo

  4. Forze subite da un corpo appeso ad un filo, tutto fermo

Somma vettoriale VS risultante

cmt: usando "somma vettoriale" si omette di introdurre "risultante".

 

2016.odg|pdfPrima versione, leggermente piu' complicata

Il compito in classe e' fatto da 2 ecz:

  1. Modello ecz. 
  2. 2  frasi mem, assegnate durante il cc:
    1. 1 frase tra le 2 frasi::

      Per sommare le forze

      sommarle come fossero spostamenti vettoriali

      Corpo fermo e forze

      Se un corpo e' fermo, allora la risultante delle forze subite dal corpo e' =0.

    2. + 1 frase a mem tra le prime 5 dell'elenco frasi mem

 

Le frasi scelte dagli alv sono state:

3 Pendolo ideale >>> au

  1. corpo pendolare puntiforme; in pratica: lunghezza << della L del filo
  2. massa filo = 0; in pratica: << della massa del corpo.

4 Il periodo di osci del pendolo ... (aumenta/diminuisce/costante a/d/c) >>>

  1. aumenta all'aumentare del raggio di oscillazione
  2. non dipende dall'ampiezza delle piccole osci, ne' dalla massa.

ref: Pendolo; T=f(P) periodo inFUNZIONEdi peso.

 

Confusione dovuta alle tacche

Ho disegnato in modo piu' marcato i lati quadretto perpedicolari al vettore-freccia, pensando di favorire la visione, ma cio' ha generato in alcuni allievi confusione:

La punta della freccia fa parte della lunghezza della freccia., quindi la lunghezza e' il nr di lati di quadretto, non le tacche.

Le tacche sono in nr =/≠ a seconda di come le si disegna (interne, esterne, interna-esterna)

┼┼┼┼┼┼┼
┼┼┼┼┼┼┼
┼┼┼┼┼┼┼

 

Risultante delle forze

e la loro somma vettoriale.

cmt: molti allievi scrivono:

e' la somma vettoriale

Per sommare le forze.

  1. Sommarle come fossero spostamenti vettoriali.
    c: originale.
  2. Sommarle come se fossero spostamenti vettoriali.
    c: il dire usuale e' col "se"


Corpo fermo e forze.

Se un corpo e' fermo, allora la risultante delle forze subite dal corpo e' =0.

cmt: dato che e' la 1 volta che incontrano una frase condizionale in un cc, penso sia meglio farla a punti

  1. SE un corpo e' fermo,
  2. ALLORA la risultante delle forze subite dal corpo e' =0.

o riformulare:

SE un corpo e' fermo,

ALLORA la risultante delle forze subite dal corpo e' =0.